Cassano allo Jonio, omicidio di don Lazzaro Longobardi arrestato un romeno

Svolta nel delitto del prete assassinato con un colpo di spranga alla testa nel Cosentino. Il Killer è un romeno che è accusato di omicidio ed estorsione. Il provvedimento di fermo è stato firmato dal sostituto procuratore della Repubblica di Castrovillari al termine di un lungo interrogatorio iniziato lunedì pomeriggio nella caserma dei Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro.

Lo straniero, residente a Cassano allo Ionio, secondo l’accusa avrebbe commesso il delitto domenica sera, colpendo il sacerdote con una spranga di ferro alla testa. Il cadavere era stato scoperto il giorno successivo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cassano allo Jonio, omicidio di don Lazzaro Longobardi arrestato un romeno Cassano allo Jonio, omicidio di don Lazzaro Longobardi arrestato un romeno ultima modifica: 2014-03-04T07:17:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento