San Giuseppe Vesuviano, Ciro Prisco muore schiacciato da auto che stava demolendo

L’uomo di 47 anni ha perso la vita in via Chiavarielli dove aveva allestito una sorta di autodemolizioni, privo di ogni necessaria autorizzazione. Ciro Prisco, che in passato lavorava presso l’officina del padre, aveva preso a noleggio il fondo agricolo dove aveva avviato una nuova attività in maniera però del tutto abusiva. A dare l’allarme un suo aiutante extracomunitario. Sul posto sono giunti i carabinieri di San Giuseppe Vesuviano e gli uomini del 118 che hanno solo potuto constatare la morte dell’uomo.

Lascia un commento