Occupazione russa in Crimea

Sempre più alta la tensione tra Russia e Ucraina. Militari di Mosca hanno preso il controllo dell’aeroporto di Belbek, vicino a Sebastopoli, in Ucraina. L’azione servirebbe per “prevenire l’arrivo di militanti”. Lo scalo, di proprietà dell’aeronautica ucraina, è presidiato lungo tutto il perimetro. Presente anche un blindato. In precedenza uomini non identificati si sono impossessati dell’aeroporto di Simferopol.

Lascia un commento