Taranto, in manette 21 usurai

Smantellata una presunta organizzazione dedita all’usura. L’operazione è stata condotta dalle Fiamme Gialle che hanno eseguito 21 ordinanze di custodia cautelare. Coinvolti diversi pregiudicati, ma anche alcuni insospettabili, tra i quali un funzionario di banca. Il gruppo avrebbe agito a Taranto, in alcuni comuni della provincia e a Treviso. Secondo l’accusa, venivano prestate somme di denaro a tassi di interesse che arrivavano fino al 270%.

Lascia un commento