Rubiera, ladro lancia un piede di porco contro al titolare. Arrestato

Il malvivente è stato sorpreso a rubare in una ditta. Non pago ha lanciato un piede di porco contro al titolare e l’ha pure minacciato con un cacciavite. Il ladro è stato arrestato dai Carabinieri di Rubiera, nel Reggiano, per rapina aggravata.

L’uomo era fuggito, ma grazie alla targa dell’auto usata di sua proprietà, i militari sono andati a cercarlo a casa, dove però non c’era. Nelle prime ore del mattino il ricercato si è presentato in caserma. Prima ha tentato di negare gli addebiti, poi li ha ammessi.

Lascia un commento