Minacce di morte a Giuseppe Bombino presidente del Parco Nazionale d’Aspromonte

Due proiettili e una lettera con minacce. Sono stati recapitati all’abitazione di Giuseppe Bombino, presidente dell’Ente Parco Nazionale d’Aspromonte. Lo stesso Bombino ha consegnato tutto il materiale alle forze dell’ordine.

Le minacce nei confronti di Bombino, docente alla facoltà di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, riguardano proprio la sua attività in seno al Parco d’Aspromonte, di cui è presidente dall’estate scorsa anche se la nomina ufficiale è arrivata solo un mese fa, con l’annuncio dato dal ministro Andrea Orlando.

Lascia un commento