Monselice, Nicola Tincani trovato cadavere nel Bisatto. Ennesimo suicidio?

Nelle ultime ore il centro veneto è salito alla ribalta della cronaca tragici eventi che hanno toccato giovanissimi. Si è concluso in modo tragico il caso di Nicola Tincani, 17 anni, scomparso sabato sera, dopo una festa con gli amici. L’hanno ritrovato morto nelle acque del Bisatto, poco lontano dove ieri i carabinieri avevano ritrovato la sua bicicletta. Incidente o suicidio? In queste i carabinieri hanno avviato le indagini per capire cosa sia successo quella notte. Anche se gli amici escludono assolutamente che il ragazzo si sia potuto togliere la vita.

Lascia un commento