Firenze, il vice sindaco Nardella con il ct Prandelli al Meyer per il compleanno del pediatrico

“Un grazie ai medici, infermieri e a tutto il personale per il grande lavoro che fanno ogni giorno per i nostri bambini”. È quanto ha dichiarato il vicesindaco Dario Nardella che questa mattina ha partecipato al “compleanno” dell’ospedale pediatrico Meyer insieme al commissario tecnico della Nazionale di calcio Cesare Prandelli. Per l’intera giornata, infatti, sono in programma tante iniziative per i bambini e le loro famiglie. E come consueto la risposta dei fiorentini non si è fatta attendere. In tanti hanno partecipato fin da stamani accorrendo numerosi. “Sono davvero contento di essere con tutti voi al Meyer in questo giorno di festa. E colgo l’occasione per ringraziare Tommaso Langiano, che guida questo ospedale d’avanguardia, e attraverso di lui tutti i medici, gli infermieri e il personale per il loro lavoro. Per curare i bambini ci vuole oltre la competenza anche tanta umanità. A loro un grazie di cuore per tutto quello che fanno ogni giorno per i nostri figli”. Il vicesindaco Nardella si è poi rivolto a Prandelli sottolineando come rappresenti un esempio positivo, soprattutto per i bambini. “Un modello che come genitore mi rassicura e mi dà serenità”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, il vice sindaco Nardella con il ct Prandelli al Meyer per il compleanno del pediatrico Firenze, il vice sindaco Nardella con il ct Prandelli al Meyer per il compleanno del pediatrico ultima modifica: 2014-02-22T17:03:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento