Palermo, colpo al clan Galatolo sequestrati 250 milioni

Polizia di StatoNel mirino della Dia palermitana beni immobili, aziende e rapporti finanziari per un valore complessivo di all’incirca 250 milioni. Sono tutti ritenuti riconducibili a esponenti del clan Galatolo.

Il provvedimento della sezione Misure prevenzione del tribunale di Palermo si riferisce alle attività legate al mercato ortofrutticolo e al suo indotto.

Lascia un commento