Ex Mister Day, incontro in Regione Basilicata

Rendicontazione della formazione, cassa integrazione per il 2014, un piano di formazione continua. Sono questi i principali argomenti di cui si è discusso oggi in Regione nel corso di una proficua riunione, coordinata dall’assessore allo sviluppo, Raffaele Liberali, per fare il punto sul processo di reindustrializzazione dell’ ex Mister Day di Atella. Alla riunione, che si è svolta secondo un rigido schema protocollare imposto dall’assessore Liberali, hanno partecipato i sindacati, una delegazione della società Eco Sun Power e una delegazione di lavoratori. Riguardo all’attività dell’azienda i rappresentanti della Eco Sun Power hanno anticipato alcuni dettagli di una commessa di venti milioni di euro con Enel distribuzione che prevede un progressivo incremento di attività legate ai titoli di efficienza energetica, l’implementazione di sistemi di efficientamento energetico su ascensori idraulici, l’apertura di nuove linee commerciali in Piemonte, Lombardia, Lazio e Campania. La previsione di fatturato per il 2014 – hanno detto i rappresentanti della Eco Sun Power- è di 35 milioni di euro. Il piano occupazionale – si è inoltre appreso – prevede l’incremento delle attuali sette unità a: 30 entro luglio 2014, 56 entro ottobre 2014, 140 dal primo gennaio 2015. L’obiettivo di 500 addetti resta fissato per dicembre 2016. Per quanto riguarda il sito ex Mister Day da reindustrializzare – hanno spiegato i rappresentanti della Eco Sun Power- si è in attesa del premesso a costruire da parte del Comune di Atella per il quale sono necessarie le autorizzazioni dei Vigili del Fuoco e del Consorzio Asi. A Fine del ciclo di formazione, al quale hanno partecipato tutti i lavoratori ex Mister Day, è emerso che una decina di addetti sono già pronti per l’immissione al lavoro e che, per altri, serve una ulteriore formazione on the job. Nel concludere l’incontro l’assessore Liberali ha offerto la piena disponibilità della Regione Basilicata alla predisposizione di un programma di formazione continua coerente con i bandi ancora aperti del Fondo Sociale Europeo. “Il nostro obiettivo – ha detto Liberali – è di costruire percorsi che portino rapidamente alla soluzione delle questioni. La formazione –ha aggiunto- non deve servire a generare altra formazione ma a creare lavoro, così come pure – ha concluso l’assessore Liberali- i piani di reindustrializzazione devono servire a creare condizioni di rafforzamento di nuove realtà industriali”. Per velocizzare questi processi l’assessore Liberali ha chiesto ai rappresentanti della Eco Sun Power la formalizzazione di un piano attuativo entro una decina di giorni ed ha inoltre fissato un incontro con la Direzione Territoriale del Lavoro e gli uffici regionali sulla rendicontazione delle attività di formazione. Il prossimo incontro in Regione si terrà invece lunedì 3 marzo alle ore 17,30.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ex Mister Day, incontro in Regione Basilicata Ex Mister Day, incontro in Regione Basilicata ultima modifica: 2014-02-18T17:34:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento