Calusco D’Adda, uomo trovato nella stazione vicino ai binari con un grave trauma cranico

I soccorritori del 118 sono stati allertati da un passante. Gravissime le condizioni del ferito che avrebbe subito un colpo talmente violento da rendere irriconoscibili i tratti somatici del volto. L’uomo è stato trasportato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove lotta tra la vita e la morte. Nessun testimone ha potuto riferire se si sia trattato di un’aggressione o di un incidente né da quanto tempo l’uomo si trovasse ferito a terra.

Lascia un commento