Milano, il renziano Alessandro Alfieri si prende il Pd lombardo

Vince con il 57,2% dei consensi mentre Diana De Marchi si attesta 42,8%. Oltre 24 mila i votanti. Un dato positivo secondo Alfieri, ben superiore ai 21 mila votanti alle consultazioni fra gli iscritti del Pd dello scorso novembre per scegliere fra Renzi, Cuperlo, Civati e Pittella, non paragonabili alle vere e proprie primarie nazionali dell’8 dicembre quando erano andati ai seggi in oltre 300 mila.

Lascia un commento