Torino, Matteo Renzi si assicura il Piemonte con Davide Gariglio

Il prossimo Premier conquista il potere anche nelle singole Regioni piazzando i suoi uomini. Lo fa anche per il segretario piemontese. Il candidato renziano è stato il più votato e ha conquistato 215 delegati su 400. Affluenza in calo. Nei 350 seggi allestiti si è presentato il 20% dei sostenitori alle urne per Renzi lo scorso 8 dicembre. “Ora la prima sfida è quella di far sì che il Piemonte sia rappresentato nel nuovo governo – dichiara Davide Gariglio – poi ci butteremo nelle regionali. Chiamparino è il nostro candidato in pectore, ci vedremo presto”.

Lascia un commento