Potenza, bando per una comunità-alloggio per disabili

“Insieme al Sindaco abbiamo sempre avuto a cuore l’individuazione di specifici percorsi volti al perseguimento della tutela della promozione e della salute di tutti i cittadini in particolar modo degli anziani, minori e persone con disabilità” sostiene l’assessore ai Servizi sociali Donato Pace.
“In favore delle persone con disabilità – prosegue l’assessore Pace – già da tempo abbiamo programmato azioni riguardanti le politiche abitative volte a garantire pari opportunità nei percorsi di vita, con particolare riguardo alla gestione di una vita quanto più possibile autonoma, il tutto attraverso una richiesta formulata all’Ater di Potenza per realizzare, nell’ambito dei nove edifici residenziali previsti in contrada Bucaletto, per un totale di 100 alloggi, un appartamento da destinare a casa domotica, per garantire una soluzione abitativa alle persone con disabilità prive di sostegno familiare. Il progetto che si sta realizzando grazie alla perfetta sintonia con la stessa Ater di Potenza. Constatata la crescente richiesta di strutture in grado di affrontare le problematiche dell’invecchiamento dei genitori dei disabili e, grazie a fondi rivenienti da trasferimenti della Regione Basilicata, 357.000 euro, fondo per la non autosufficienza, abbiamo pubblicato in questi giorni sul sito del Comune di Potenza un bando per l’affidamento in concessione del servizio di una ‘Comunità-alloggio per persone con disabilità psicofisiche. Una comunità-alloggio capace di ricreare una condizione ambientale simile a quella familiare e sociale” conclude l’assessore comunale ai Servizi sociali.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, bando per una comunità-alloggio per disabili Potenza, bando per una comunità-alloggio per disabili ultima modifica: 2014-02-14T03:39:59+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento