Carugate, brigadiere accoltellato in via Battisti mentre tenta di sedare una rissa

Il militare quarantenne è stato colpito alla gola durante una lite. Trasportato all’ospedale San Raffaele in codice rosso non si troverebbe in pericolo di vita. Il brigadiere si è imbattuto nella rissa in un bar fra un italiano e un nordafricano, mentre stava andando a prendere la moglie per festeggiare San Valentino. Arrivato in via Cesare Battisti si è accorto che nel bar due uomini stavano picchiandosi animatamente, spintonandosi l’uno con l’altro.

Il Carabiniere si ha tentato di dividere i due, ma uno dei litiganti ha estratto un taglierino dal giubbotto ed ha colpito l’uomo al braccio ed alla gola, recidendo la giugulare esterna. Soccorso dai presenti è stato trasportato in ambulanza, in codice rosso, in ospedale al San Raffaele Milano. Gli sono stati riscontrati una ferita all’orecchio, parzialmente reciso, e una ferita dal collo all’addome, ma i sanitari ritengono per ora che non sia in pericolo di vita.

Il nordafricano e l’italiano sono stati arrestati dagli stessi Carabinieri.

9 su 10 da parte di 34 recensori Carugate, brigadiere accoltellato in via Battisti mentre tenta di sedare una rissa Carugate, brigadiere accoltellato in via Battisti mentre tenta di sedare una rissa ultima modifica: 2014-02-14T22:32:06+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento