Nizza Monferrato, commerciante di carne non dichiara due milioni di ricavi

Scoperto dai Finanzieri l’evasore totale che opera nel settore del commercio all’ingrosso di carne. La Guardia di Finanza ha segnalato all’Agenzia delle Entrate circa 2 milioni di euro di ricavi non dichiarati e 190 mila di Iva non versata.

Denunciata all’autorità giudiziaria l’omessa presentazione della dichiarazione dei redditi, la violazione degli obblighi relativi alla contabilità nonché bancarotta fraudolenta relativa ad un’altra società in affari con quella ispezionata.

Lascia un commento