Volontariato, a Montescaglioso l’iniziativa Noi e non Io

A Montescaglioso si è svolta la giornata tematica dedicata al volontariato, intitolata “Noi e non Io – E’ questione di volontà…riato”.
La giornata, organizzata dalla Città di Montescaglioso, Protezione Civile “Montescaglioso” e Protezione Civile Volontariato Anpas (Associazione Nazionale Pubblica Assistenza), è stata inaugurata con la benedizione dell’ambulanza, in Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto (spazio inserito nell’Abbazia benedettina di San Michele Arcangelo) da parte dell’Arciprete don Vittorio Martinelli.
Alla cerimonia, oltre al Gruppo montese, erano presenti delegazioni provenienti da Ginosa (TA) e Sant’Arcangelo (PZ).
Sono intervenuti, tra gli altri: il vice ministro agli Interni Filippo Bubbico il presidente della Protezione Civile “Montescaglioso” Rocco Mianulli; Il Consigliere nazionale Anpas Egidio Ciancio; Il vice sindaco e assessore comunale alla Sanità Angelo Eletto; il responsabile nazionale della Protezione Civile Anpas Carmine Lizza; il sindaco della Città di Montescaglioso, Giuseppe Silvaggi; il vice presidente della Giunta Provinciale di Matera Angelo Garbellano.
La giornata dedicata alle attività di volontariato è proseguita nelle ore pomeridiane in Piazza Roma, dove sono stati allestiti il banco informazioni sui servizi da svolgere e le modalità di adesione; l’angolo della prevenzione (controlli gratuiti dei valori glicemici e della pressione arteriosa da parte dei medici Angelo Eletto e Francesco Dell’Aglio); l’ambulanza da vicino (informazioni sul servizio di trasporto e di accompagnamento). E’ stato, inoltre, possibile visionare la documentazione fotografica che testimonia le numerose attività già svolte in questi primi anni di servizio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Volontariato, a Montescaglioso l’iniziativa Noi e non Io Volontariato, a Montescaglioso l’iniziativa Noi e non Io ultima modifica: 2014-02-12T10:50:19+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento