Padova, Violenza alle donne? Per nessun motivo

violenza sulle donne

Una croce che cancella il gesto violento, una mano che afferra il volto di una donna picchiata. Una mano maschile, anonima. Non importa che usa la violenza, imporata che la violenza non ci sia più. “Per nessun motivo” è la campagna di sensibilizzazione culturale sul tema della violenza alle donne rivolta in particolare ai giovani, promossa dall’assessorato alla Cultura e realizzata gratuitamente da un gruppo di creativi padovani guidati dal fotografo Aldo Sodoma. Strumenti della campagna saranno i social network e centinaia di manifesti, poster e pannelli affissi in città dove i padovani saranno invitati a ri-metterci la faccia.

“La violenza alle donne pare far parte del panorama culturale dei giovani e per combatterla la campagna di sensibilizzazione cittadina punta su immagini “forti”, che rendon contro dell’atto della violenza che sostiene il progetto” spiega l’assessore Andrea Colasio. La campagna “Per nessun motivo” è un progetto che vede la collaborazione dal Centro Veneto Progetti Donna che mette a disposizione delle donne il numero verde 800814681.

Il concept della campagna prende lo spunto da un’iniziativa realizzata dalla consigliera comunale Paola Lincetto con Federica Mantovani (modella nelle foto) che avevano usato le vetrine del centro città per denunciare la violenza sulle donne.

9 su 10 da parte di 34 recensori Padova, Violenza alle donne? Per nessun motivo Padova, Violenza alle donne? Per nessun motivo ultima modifica: 2014-02-12T18:01:19+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento