Nociglia, donna beve acqua minerale e finisce in ospedale

L’intervento dei medici ha scongiurato danni più seri e la donna se l’è cavata con una irritazione alla lingua, giudicata guaribile in tre giorni. La casalinga ha bevuto un bicchiere d’acqua versata da una bottiglia di vetro di una nota marca, appena aperta. Non è riuscita a fare più di un sorso che ha accusato dolori allo stomaco.

L’acqua era torbida. È possibile che se la signora avesse bevuto più di un sorso le conseguenze sarebbero state più serie, ma si tratta solo di un’ipotesi. Dopo gli accertamenti di rito, la paziente è stata dimessa. I familiari si sono poi rivolti ai Carabinieri della stazione locale, per denunciare l’accaduto. I militari hanno sequestrato la bottiglia aperta dalla donna ed un’altra dello stesso tipo che erano state acquistate a Botrugno. Ora toccherà ai carabinieri dei Nas capire cosa contengano.

9 su 10 da parte di 34 recensori Nociglia, donna beve acqua minerale e finisce in ospedale Nociglia, donna beve acqua minerale e finisce in ospedale ultima modifica: 2014-02-12T23:08:14+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento