Napoli, arrestate sei persone per omicidio ed armi

Gli arrestati sono accusati di un omicidio che, nel 2004, causò la scissione del clan di camorra dei “Marfella”. A trarli in arresto sono stati i Carabinieri del nucleo Investigativo di Napoli la scorsa notte. I sei sono accusati di concorso di omicidio e di detenzione e porto illegale di armi aggravati da finalità mafiose. I carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip al termine di indagini coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, arrestate sei persone per omicidio ed armi Napoli, arrestate sei persone per omicidio ed armi ultima modifica: 2014-02-12T11:11:00+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento