Borghetto Europa, porte aperte alla sperimentazione

Città Architettura Relazioni – Workshop di fotografia con il pluripremiato Massimo Siragusa

Dal 7 al 9 marzo, l’Agorà ospiterà una full immersion per 15 partecipanti

a cura di Officina Fotografica – Piazza Europa, Catania

 

Catania, come solo certi occhi riescono a vederla e certi obiettivi a raccontarla. Come quello di Massimo Siragusa, fotografo nato all’ombra del vulcano Etna, classe 1958, ad oggi tra i nomi più importanti nel panorama internazionale, che vede alcune delle sue opere esposte nei principali musei del mondo. Sono davvero rare le occasioni per imparare e confrontarsi con un autore contemporaneo della fotografia, quattro volte vincitore il World Press Photo, rare ma non impossibili: è questo il caso del workshop “Città Architettura Relazioni” – tre giorni di full immersion dal 7 al 9 marzo, a cura di Officina fotografica – ospitati nell’Agorà del Borghetto Europa, che sarà la “casa” dei quindici partecipanti. Con spirito di condivisione e voglia di sperimentazione,  il Borghetto Europa coglie, ancora una volta, l’occasione per comunicare un messaggio di apertura e di avvicinamento della cittadinanza all’arte e alla cultura, nelle sue molteplici sfumature. Lo testimoniano iniziative come questa, occasioni di approfondimento, conoscenza e formazione che incontrano totalmente il mood del Borghetto e dei suoi spazi.

Insieme a Siragusa, i protagonisti del workshop saranno coinvolti in una prima fase teorica, dedicata alla visione dei lavori degli studenti e al confronto con il docente, durante la quale verranno elaborati dei possibili scenari di ricerca. Seguirà un’intera giornata di scatti in cui i partecipanti saranno invitati a sviluppare un racconto personale sulla città di Catania interagendo con il tessuto urbano. La conclusione sarà interamente dedicata all’editing, all’analisi delle foto realizzate.

L’obiettivo è offrire ai partecipanti la corretta metodologia per la costruzione di un progetto di fotografia documentaria e alla sintesi, ciascuno secondo il suo punto di vista, di un racconto fotografico sulla città. Il workshop intende descrivere il paesaggio urbano attraverso la sua architettura e raccontare l’intreccio che gli abitanti di una città sviluppano quotidianamente con gli spazi in cui vivono. Vuole essere uno spunto di riflessione per intraprendere un percorso di ricerca all’interno del contesto metropolitano, alla scoperta della fisionomia della città contemporanea. Protagonista sarà Catania, con la sua memoria storica, le sue contraddizioni, i cambiamenti sociali che hanno trasformato il tessuto urbano del capoluogo etneo.

Il termine ultimo per iscriversi è il 24 febbraio: occorre mandare una email a ofworkshop@gmail.com indicando nell’oggetto “Workshop Siragusa” e fornendo le proprie generalità (nome, cognome, numero di telefono, indirizzo e-mail). Vi verranno quindi inviate le indicazioni per il pagamento tramite bonifico bancario o accredito Postepay. È possibile anche iscriversi di persona presso la sede di Officina Fotografica a Sant’Agata Li Battiati (CT), in Piazza Marconi 6/A, previo appuntamento chiamando il numero 327.166.3368.

È richiesta una buona conoscenza delle tecniche di base di ripresa fotografica. Si consiglia ai partecipanti di portare con sé la seguente attrezzatura: macchina fotografica, schede di memoria, lettore di schede di memoria, pc portatile (consigliato per i fuori sede), cavalletto (opzionale). Verrà rilasciato attestato di partecipazione a firma di Massimo Siragusa.

 

Info e costi www.massimosiragusa.it, www.officinafotografica.org, www.borghettoeuropa.it

ofworkshop@gmail.com – 327.166.3368

9 su 10 da parte di 34 recensori Borghetto Europa, porte aperte alla sperimentazione Borghetto Europa, porte aperte alla sperimentazione ultima modifica: 2014-02-10T12:13:31+00:00 da I Press Agenzia
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento