Catania, minacce di morte al sindaco Enzo Bianco

Il contenuto della busta, affrancata e senza mittente, spedita dalla città, è stato reso noto oggi. La Procura di Catania ha aperto un’inchiesta e delegato le indagini alla Polizia postale e alla Scientifica. All’interno della missiva una foto del sindaco segnata con diverse croci, minacce alla sua persona e un proiettile. E’ il contenuto della lettera indirizzata ad Enzo Bianco, che era stata intercettata il 28 gennaio scorso durante un controllo ai raggi x nel centro meccanografico delle poste di Pantano d’Arci.

Enzo Bianco dice di essere “sereno” e “sdrammatizza”. “Le pallottole è meglio riceverle per posta. Fanno un pò meno male”. Il sindaco non si intimorisce. “Vado avanti. A Catania – afferma – non sono solo. C’è una squadra dello Stato di prim’ordine. Se qualcuno pensa di intimidirmi, sappia che continueremo sereni a combattere ogni tipo di illegalità”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Catania, minacce di morte al sindaco Enzo Bianco Catania, minacce di morte al sindaco Enzo Bianco ultima modifica: 2014-02-08T21:55:32+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento