Bologna, vicino all’università tre nordafricani riempiono di calci e pugni una coppia

L’aggressione da parte degli africani è avvenuta tra vicolo de’ Facchini e via Belle Arti. I fidanzati sono stati malmenati da tre nordafricani che hanno chiesto cellulare e denaro. Una delle due vittime, una romana di 34 anni residente a Bologna, ha consegnato il telefono e urlato aiuto facendo fuggire gli aggressori. Intervenuti una “volante” e il 118 che ha soccorso la donna, ferita alla bocca, e il suo compagno, trentino di 42 anni con il volto sanguinante, trasportato all’ospedale Maggiore.

Lascia un commento