Uras, Gianpiero Pia un’altra vittima dell’alluvione Cleopatra

L’uomo in quel 18 novembre aveva perso la moglie intrappolata nello scantinato della loro abitazione. Gianpiero Pia aveva dovuto assistere alla morte della moglie Giovannina Figus, annegata nella casa inondata dall’alluvione senza che lui, incapace di muoversi autonomamente, potesse fare niente per salvarla. L’anziana era stata la prima vittima della tragica alluvione e della drammatica turbolenza “Cleopatra”, in Sardegna. Gianpiero Pia, rimasto intrappolato per ore sommerso dall’acqua, avevano fatto in tempo a salvarlo. Era stato ricoverato in stato di grave ipotermia all’Ospedale civile di Oristano, poi era anche tornato a casa ma da quel giorno non si era più ripreso fino alla morte.

9 su 10 da parte di 34 recensori Uras, Gianpiero Pia un’altra vittima dell’alluvione Cleopatra Uras, Gianpiero Pia un’altra vittima dell’alluvione Cleopatra ultima modifica: 2014-02-05T01:35:44+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento