Grasso contro Berlusconi, il Senato parte civile nella compravendita dei senatori

Palazzo Madama si costituirà parte civile nel processo sulla compravendita dei senatori che vede imputati Silvio Berlusconi, Sergio De Gregorio e Valter Lavitola. Piero Grasso ribalta la decisione dell’Ufficio di presidenza del Senato che, con 10 voti contrari e 8 favorevoli, si era schierato contro. Al Presidente del Senato spettava l’ultima decisione. Una scelta che “infiamma” il clima politico.

Lascia un commento