Calatafimi, corruzione arrestato il sindaco Nicolò Ferrara

Il primo cittadino è stato posto agli arresti domiciliari dalla Polizia con l’accusa di corruzione, falsità ideologica e turbativa d’asta. Con Nicolò Ferrara sono stati arrestati anche due imprenditori palermitani, Ettore ed Enrico Crisafulli, che devono rispondere di intestazione fittizia dei beni. Il Gip ha disposto per tutti la misura degli arresti domiciliari.

Lascia un commento