Magliano Sabina, il Tevere è esondato rompendo gli argini

Sono in corso interventi da parte dei vigili del fuoco. La zona più colpita è quella di Alboreto, con 70 persone rimaste isolate a causa della tracimazione del fiume. I pompieri del distaccamento di Poggio Mirteto, insieme a una squadra fluviale, stanno assistendo la popolazione. Al momento non è prevista l’evacuazione degli abitanti della zona interessata dall’esondazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Magliano Sabina, il Tevere è esondato rompendo gli argini Magliano Sabina, il Tevere è esondato rompendo gli argini ultima modifica: 2014-02-01T13:55:49+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento