Preoccupa la situazione dell’Elsa in zona Certaldo

Esondazioni interessano in zona Steccaia il fiume, mentre l’affluente Agliena inizia a registrare delle criticità, arrivando quasi al pari del ponte di via Mario Fabiani. Criticità anche a Badia a Elmi, frazione di San Gimignano. Chiusa la SP125 (Lungagnana – Montespertoli) per allagamenti dal Km 6+500 al Km 8+500. A Castelfiorentino allagamenti sia nella zona di Renai che in quella di Dogana.Via dei Renai è stata chiusa, sul posto la polizia municipale. I vigili del fuoco di Petrazzi sono impegnati su questi fronti. Volontari della Racchetta e della Pubblica Assistenza di Montelupo Fiorentino sono intervenuti sul Rio Sammontana nella zona industriale della Pratella per il rischio che possa esondare. Allagamenti sono segnalati sempre a Certaldo dove hanno chiuso parte di via Pian di Sotto. Evacuato anche il canile comunale. A Capraia e Limite registrata una frana in via Carmignanese, in zona Pietramarina. Sul posto la Vab, il tecnico comunale e il servizio viabilità della Provincia. A Empoli è l’Orme a destare preoccupazione sebbene l’idrometro si sia attestato a 2,70 metri e non è in crescita. In Valdera hanno superato il primo livello di guardia sia il fiume Era che il Cascina. Le famiglie della zona di via Maremmana a Ponsacco sono state informate del rischio di allagamenti. A Peccioli è sprofondato un palazzo. A San Miniato smottamento in via Enzi, zona Calenzano, sotto molto soggetta a problemi in caso di forti piogge. Si valuta la chiusura della strada al transito. Intervento dei vigili del fuoco di Castelfranco di Sotto e della polizia municipale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Preoccupa la situazione dell’Elsa in zona Certaldo Preoccupa la situazione dell’Elsa in zona Certaldo ultima modifica: 2014-01-30T20:57:04+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento