Professionisti, pagamento con bancomat sopra i 30 euro

L’obbligo scatterà negli ultimi giorni di marzo per i professionisti. Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto interministeriale che prevede l’accettazione obbligatoria delle carte di debito come modalità di pagamento per l’acquisto di beni, servizi e prestazioni professionali. Con l’entrata in vigore di questo decreto, che avverrà tra sessanta giorni, diverrà obbligatoria l’accettazione del bancomat per i pagamenti di importo superiore ai 30 euro, sia per le transazioni con le imprese per l’acquisto di beni e servizi che per i professionisti. E’ stabilito, informa una nota del Ministero dello Sviluppo Economico.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento