Terremoto magnitudo 6.3 nell’isola di Cefalonia avvertito anche al Sud Italia

Registrato nell’isola greca alle 14.55 ha raggiunto anche buona parte del Meridione dove la scossa è stata percepita in maniera lieve. Segnalazioni sono giunte da Matera, dal Casertano e dal Napoletano. Il sisma è stato avvertito in maniera sensibile anche nella Calabria jonica, in alcune zone della Puglia. Diverse le segnalazioni anche a Napoli città, soprattutto da chi abita ai piani alti. Non si hanno notizie di danni.

Lascia un commento