Don Antonio Suetta a capo della diocesi di Ventimiglia-Sanremo

Il prelato cinquantenne era economo della diocesi di Imperia-Albenga. Subentra ad Alberto Maria Careggio, 76 anni, che ha lasciato per raggiunti limiti di età, dopo dieci anni di ministero. Il passaggio di consegne è atteso per il periodo di Pasqua. “E’ giunto anche per me, come già per il mio amato predecessore, Giacomo Barabino, il momento di lasciare la diretta cura pastorale della diocesi – ha affermato Careggio rivolgendosi ai fedeli – per entrare nella categoria degli “emeriti”. Vi saluto con dolore profondo, tanto intenso quanto l’amore che ho nutrito per voi dal primo giorno del mio arrivo. Non vi posso abbandonare, dal momento che la paternità spirituale non ha limiti ne’ di tempo, ne’ di spazio. Rimarro’ con voi con l’affetto e la preghiera”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Don Antonio Suetta a capo della diocesi di Ventimiglia-Sanremo Don Antonio Suetta a capo della diocesi di Ventimiglia-Sanremo ultima modifica: 2014-01-25T22:54:39+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento