Una festa per ricordare Arnoldo Foà nel giorno del suo compleanno

Arnoldo Foà è scomparso solo pochi giorni fa e Firenze, che lui ha sempre considerato la sua città e nella quale ha mosso i primi passi di giovane attore, lo ricorda con una festa. Domani 24 gennaio, nel giorno del suo novantottesimo compleanno, alle 21.00 presso il Teatro Puccini con ingresso libero, in una serata ideata da Lorenzo Degl’Innocenti e Anna Procaccini, moglie di Arnoldo, in collaborazione con il Teatro Puccini, la Fondazione Teatro della Pergola e l’Associazione culturale La Nottola di Minerva, ogni artista presente saluterà a suo modo un grande maestro.

Interverranno tra gli altri l’assessore regionale alla cultura Cristina Scaletti, Eugenio Giani, presidente del Consiglio comunale e della Società Dantesca Italiana, Marco Giorgetti, direttore della Fondazione del Teatro della Pergola, Claudio Carabba, Carla Fracci, Beppe Menegatti; con loro tanti amici, artisti e cittadini che abbiano voglia di ascoltare la voce di Arnoldo, vedere filmati d’archivio o semplicemente sapere chi era Foà.

Durante la serata i racconti e le testimonianze saranno accompagnati da interventi musicali di Luca Forni alle chitarre e voce e i Sient Mamò (Stefano Rapicavoli alle percussioni, Massimiliano Calderai al pianoforte, Silvio Beriolo al basso), letture di poesie e brani tratti dal documentario “Almeno io Fo…à” di Alan Bacchelli e Lorenzo Degl’Innocenti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Una festa per ricordare Arnoldo Foà nel giorno del suo compleanno Una festa per ricordare Arnoldo Foà nel giorno del suo compleanno ultima modifica: 2014-01-23T19:44:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento