Nuova cimice negli uffici della Regione Lazio

Dopo quella scovata nella sala riunioni del presidente, Nicola Zingaretti, ora la microspia era nella sala riunioni di Luca Fegatelli, arrestato nell’ambito dell’inchiesta sui rifiuti. L’apparecchiatura, di fabbricazione artigianale, si trovava in una poltrona.

9 su 10 da parte di 34 recensori Nuova cimice negli uffici della Regione Lazio Nuova cimice negli uffici della Regione Lazio ultima modifica: 2014-01-23T13:26:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento