Bologna, cremata la salma del Maestro Abbado

65

Ha avuto luogo a mezzanotte, dopo la chiusura della Camera ardente nella basilica di Santo Stefano, la liturgia di commiato di Claudio Abbado, la cui salma è stata trasferita al cimitero di Borgo Panigale, a Bologna, per essere cremata nel corso della notte.

La benedizione si è tenuta in forma privata e si è conclusa con un breve concerto. Erano presenti i familiari del Maestro, gli amici più stretti e don Giovanni Nicolini, il prete amico del direttore d’orchestra e senatore a vita.