Picerno, in arrivo nuovo defibrillatore

A Picerno si entra nel vivo dell’ultima fase del processo di riorganizzazione ed individuazione delle sedi più idonee ad avere in dotazione un defibrillatore. Lo rende noto il sindaco, Valeria Russillo che insieme al vicesindaco, Rocco Faraone e all’Assessore al ramo, Rocco Russo hanno consegnato un defibrillatore al dirigente scolastico della Città di Picerno.
Per Russillo“in questi anni l’Amministrazione Comunale ha sostenuto e favorito la formazione di dipendenti, volontari della protezione civile appartenenti al mondo dello sport ed insegnanti per l’ apprendimento di tecniche di primo soccorso tra cui la rianimazione cardiopolmonare con l’aggiunta di procedure di defibrillazione (BLS\D).
L’ ultima azione in ordine di tempo è stata l’adesione al progetto regionale “un defibrillatore in ogni Comune” che ha permesso di formare ulteriori 20 persone,grazie al prezioso intervento del118, e di ricevere in dotazione un ulteriore dispositivo che si è aggiunto ai due già a disposizione ed ad un quarto acquistato nel 2013”.

Per l’Assessore Russo “a breve saranno operativi sul territorio di Picerno 4 dispositivi comunali che verranno ubicati in strutture dove vi è un’alta concentrazione di persone come scuola e stadio, di facile accesso come la casa Comunale. Non è da escludere una postazione all’aperto che permetta la disponibilità del defibrillatore H24.
È intenzione dell’Amministrazione Russillo dare una copertura sempre maggiore del territorio dotando si di nuovi dispositivi, individuando nuove postazioni e nuove persone da formare”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Picerno, in arrivo nuovo defibrillatore Picerno, in arrivo nuovo defibrillatore ultima modifica: 2014-01-21T19:44:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento