Albignasego, in via Donatello trentenne di Pescia si uccide dal quarto piano

Un uomo di 33 anni originario della provincia di Pistoia si è gettato dal quarto piano della sua abitazione ad Albignasego in via Donatello. L’impatto con l’asfalto è stato fatale per l’uomo. Il suicida non ha lasciato alcun biglietto, ignote per ora le cause del gesto. L’uomo era un operaio tornitore. Sarebbe dovuto rientrare al lavoro dopo un periodo di malattia.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin