Cuneo, alcuni arredi del lascito Giulio Ferrero in mostra al Museo Civico

Con l’inizio del 2014 sono finalmente visibili nel percorso al primo piano del Museo Civico alcuni preziosi arredi facenti parte del lascito Giulio Ferrero alla Città di Cuneo.

Si tratta in particolare di una raccolta di cinque vasi in stile cinese di pieno Novecento, finemente decorati secondo il gusto tipico del periodo della riscoperta della grande arte decorativa dell’Impero del Sol Levante. Accanto al vasellame sono presenti anche due statuette in giada, dello stesso periodo, raffiguranti animali semifantastici con i particolari incisi ad intaglio.

Dopo la mostra intitolata “La collezione Giulio e Vanna Ferrero. Un patrimonio per la città”, tenutasi nelle sale di Palazzo Samone in Cuneo la primavera scorsa, questi curiosi ed eleganti oggetti sono nuovamente allestiti in un’apposita vetrina del Museo, nella sezione dedicata alla storia della città e del suo territorio, riscoperta attraverso gli usi e le mode delle varie epoche.

Per ulteriori informazioni: Museo Civico di Cuneo, Via Santa Maria 10, tel. 0171.634175; e-mail: museo@comune.cuneo.it.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cuneo, alcuni arredi del lascito Giulio Ferrero in mostra al Museo Civico Cuneo, alcuni arredi del lascito Giulio Ferrero in mostra al Museo Civico ultima modifica: 2014-01-20T09:38:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento