Avvio a Cuneo della Scuola per giovani amministratori

È stata firmata giovedì 16 gennaio dal Sindaco di Cuneo Federico Borgna la convenzione con ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) per la realizzazione del percorso formativo “Opportunità Europa: il contributo dell’UE allo sviluppo dei territori locali”, previsto all’interno dell’iniziativa denominata “Scuola ANCI per giovani amministratori”.

Il Comune di Cuneo è infatti risultato vincitore di un bando, promosso dall’ANCI, per la selezione di otto Comuni capoluogo per il coordinamento e l’attuazione di percorsi di formazione locali della Scuola Anci per giovani amministratori, classificandosi al primo posto. Il Comune di Cuneo è quindi entrato a far parte della cabina di regia, coordinata da ANCI, per la realizzazione di uno degli otto specifici piani di offerta formativa, il percorso “Opportunità Europa: il contributo dell’UE allo sviluppo dei territori locali”. Il tema, non presente tra quelli proposti da ANCI nel bando di partecipazione, è stato identificato dai partner del progetto e ha trovato il favore della commissione esaminatrice, tanto da meritarsi il primo posto in graduatoria.

Il bando, completo di tutte le istruzioni per la candidatura, è consultabile sul sito internet del Comune di Cuneo alla pagina http://www.comune.cuneo.gov.it/index.php?id=4250. Le domande di candidatura devono essere trasmesse entro le ore 12.00 del 7 febbraio 2014.

9 su 10 da parte di 34 recensori Avvio a Cuneo della Scuola per giovani amministratori Avvio a Cuneo della Scuola per giovani amministratori ultima modifica: 2014-01-20T14:18:33+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento