A Firenze aumento del 23,3% dei furti, Renzi non ha affrontato il problema sicurezza

“Dall’inchiesta da poco uscita sulla stampa nazionale si apprende che a Firenze i furti sono aumentati del 23,3%, segno evidente di una poca attenzione da parte dell’amministrazione alla sicurezza in città. Nei suoi 100 punti Renzi aveva promesso di riqualificare e rilanciare la città ma dopo cinque anni è molto meno sicura, siamo in quinta posizione nell’aumento dei furti. Piazza SS. Annunziata, Piazza Spirito, Piazza San Marco, Piazza Sant’Ambrogio e la zona della stazione di Santa Maria Novella sono zone di degrado con continui episodi che minacciano la sicurezza dei cittadini, dei turisti e la conservazione del patrimonio della città. Fuori dal centro la situazione non è certo migliore”. Questa la dichiarazione del consigliere del NCD Emanuele Roselli.
“I numeri purtroppo danno conferma di una insicurezza percepita crescente. Uscire la sera è sempre più preoccupante e anche l’episodio avvenuto in pieno giorno sul Ponte Vecchio testimonia di una degenerazione del fenomeno in modo crescente. Per non parlare dei furti di biciclette o dei borseggi… – ha aggiunto il consigliere –. Tutti sono a conoscenza di questa realtà ma non è stato fatto alcun intervento importante ed incisivo in tal senso, si pensa semplicemente che pedonalizzando qualche via del centro e ornandola con fioriere il degrado sparisca. Niente di più sbagliato: occorre un piano ed un intervento strutturale con azioni contro l’abusivismo e la microcriminalità per restituire la città ai fiorentini, alle famiglie, ai turisti. L’istituzione di un assessorato per la sicurezza sarebbe stato un segnale importante, ma questa nostra richiesta non è mai stata ascoltata”.
“Renzi voleva portare più sicurezza aumentando i chioschi del lampredotto: ma la realtà è che i suoi buoni propositi sono invece finiti a tarallucci e vino” ha concluso Roselli.

9 su 10 da parte di 34 recensori A Firenze aumento del 23,3% dei furti, Renzi non ha affrontato il problema sicurezza A Firenze aumento del 23,3% dei furti, Renzi non ha affrontato il problema sicurezza ultima modifica: 2014-01-18T05:26:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento