Potenza, colpisce la misura inflitta a Castelluccio

86

“Colpisce la misura inflitta al consigliere regionale Paolo Castelluccio considerato il fatto e la condizione sostanzialmente mutata, una misura che interferisce e inibisce l’esercizio di un rinnovato mandato elettorale conferito da migliaia di lucani”. Lo afferma Cosimo Latronico, parlamentare e coordinatore regionale lucano di Forza Italia. “Del resto – continua – lo stesso Procuratore generale della Cassazione ha ritenuto la misura incongrua e da annullare. Ora ci auguriamo che il giudice competente rivaluti il caso e restituisca rapidamente Castelluccio alle sue funzioni. Siamo certi che il consigliere lucano di Forza Italia saprà far valere in sede processuale la correttezza del suo comportamento nel rispetto delle leggi e della fiducia dei suoi elettori”.