Il senso dell’agire politico al Caffè filosofico di Isola Capo Rizzuto

Con la collaborazione tra l’ Università della Calabria e la  Misericordia di Isola Capo Rizzuto, continua la serie degli incontri culturali detti “Caffè filosofico” e dedicati al tema “L’uomo e la ricerca di senso nel mondo contemporaneo”, che si tengono presso il Centro “Antonio Rosmini” del Santuario della Madonna Greca di Capo Rizzuto. Il terzo appuntamento, quello del prossimo venerdì 17 gennaio, avrà per tema “Il senso dell’agire politico” e sarà trattato da Sante Maletta dell’.Unical.  L’incontro verterà sui quesiti: qual è il senso dell’agire politico oggi? e soprattutto, è ancora possibile agire politicamente? “La tesi che presenterò a partire da tali questioni – ha spiegato Maletta nel suo abstract – è che dall’attuale crisi della politica non si esce se non si rimette in questione l’assunto, tipico della modernità, che il politico sia un ambito autonomo. In particolare, per la politica non c’è speranza se non si ridà in essa il giusto spazio alla coscienza morale”. Per il prossimo incontro è assicurata la presenza degli studenti dell’Istituto d’istruzione superiore “G. V. Gravina” di Crotone

9 su 10 da parte di 34 recensori Il senso dell’agire politico al Caffè filosofico di Isola Capo Rizzuto Il senso dell’agire politico al Caffè filosofico di Isola Capo Rizzuto ultima modifica: 2014-01-14T16:21:08+00:00 da Mimmo Stirparo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento