Lucignano d’Arbia, Giovanni Poggialini muore colto da un malore durante una battuta di caccia

La tragedia è avvenuta nei pressi di Montalcino. Imprenditore agricolo di 65 anni, molto noto nel Senese, si occupava di coltivazione di cereali nella sua azienda a Lucignano d’Arbia. Giovanni Poggialini era un grande appassionato di caccia.

Poco prima di partire con gli altri cacciatori, Poggialini si è allontanato di qualche metro dirigendosi verso la propria auto. Si è accasciato al suolo, voltandosi verso i suoi compagni e non ha più ripreso conoscenza.

Sul posto sono intervenuti subito i soccorsi, compreso Pegaso e per un’ora è stata tentata la rianimazione ma per l’uomo non c’era più nulla da fare.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lucignano d’Arbia, Giovanni Poggialini muore colto da un malore durante una battuta di caccia Lucignano d’Arbia, Giovanni Poggialini muore colto da un malore durante una battuta di caccia ultima modifica: 2014-01-13T09:32:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento