Torino, Lega Nord invita a mettere giù le mani dal Piemonte

Attacco frontale al Carroccio. E’ quanto vanno professando i leghisti dopo la sentenza del Tar che di fatto ha annullato le regionali del 2010. Sabato di protesta per gli uomini in verde prima in Lombardia contro il caro pedaggi autostradali, poi a Torino per difendere la Regione targata Cota. In via Alfieri, davanti a Palazzo Lascaris, sede del consiglio regionale, sabato sera è giunto Matteo Salvini, segretario della Lega, accolto  dalle urla dei partecipanti. “Le elezioni le fanno vincere gli elettori e non le sentenze. Forse c è scritto che in Piemonte deve vincere solo la sinistra se sulla scheda ci deve essere solo il simbolo del Pd c’è lo dicano, ma la macro regione del Nord non é certo finita qui”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, Lega Nord invita a mettere giù le mani dal Piemonte Torino, Lega Nord invita a mettere giù le mani dal Piemonte ultima modifica: 2014-01-11T17:49:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento