Cagliari, c’è la conferma regionali il 16 febbraio

100

Ora arriva anche il pronunciamento del Tar della Sardegna che ha respinto il ricorso degli indipendentisti di Meris, che chiedevano l’annullamento del decreto del 29 dicembre scorso con il quale il governatore Cappellacci ha fissato per il 16 febbraio la data dell’elezione del XV Consiglio regionale della Sardegna e del presidente della Regione. La seconda sezione del Tribunale amministrativo ha dichiarato il ricorso inammissibile “per carenza di interesse”. Pertanto si vota regolarmente domenica 16 febbraio.