Yokkaichi, esplosione nella fabbrica chimica della Mitsubishi Materials 5 morti

101

Oltre alle vittime si registrano dodici feriti nell’esplosione avvenuta in una fabbrica chimica del gruppo Mitsubishi Materials in Giappone. Un portavoce della polizia della prefettura di Mie ha spiegato che “l’esplosione è stata provocata da una reazione chimica all’interno dello stabilimento”, che produce parti per pannelli solari e componenti per auto.