Simona Riso, omicidio colposo denunciati 2 medici del San Giovanni di Roma

139

Simona RisoSi tratta di un medico del pronto soccorso e uno di ginecologia. Sono stati denunciati dai Carabinieri con l’accusa di omicidio colposo per la morte di Simona Riso, la ragazza calabrese di 28 anni trovata agonizzante a fine ottobre a Roma nel cortile condominiale della sua abitazione e poi trasportata in ospedale.

Secondo gli investigatori i medici non avrebbero adottato tutte le misure idonee per evitare il decesso della ragazza, concentrandosi sulla violenza sessuale e non sulle fratture.