Don Pierluigi Di Piazza incontra studenti della Carnia

Don Pierluigi Di Piazza, responsabile del Centro “Ernesto Balducci”, attivo da più di vent’anni a Zugliano (UD) nell’accoglienza e nell’integrazione degli stranieri immigrati, incontra oggi gli studenti carnici nell’Aula Magna dell’Istituto comprensivo di Ampezzo. Il tema dell’incontro è quello dell’emigrazione friulana nel mondo, con particolare riferimento al contributo dato dalle vallate della Carnia a questo imponente fenomeno migratorio che ha visto centinaia di migliaia di corregionali, a partire dal XIX secolo, costretti a lasciare la propria terra.

L’iniziativa si inquadra tra quelle collaterali alla Mostra fotografica itinerante “In viaggio. Cento anni di immagini e di parole dal mondo dell’emigrazione del Friuli Venezia Giulia, dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia”, ospitata ad Ampezzo nelle sale di Palazzo Unfer, in piazza Zona Libera della Carnia 1944, visitabile gratuitamente fino al 12 gennaio (per maggiori informazioni telefonare allo 0433 80050). Nell’occasione si potranno ammirare le migliori immagini del sito di AMMER-Archivio Multimediale della Memoria dell’Emigrazione Regionale, un progetto coordinato da Regione Friuli Venezia Giulia e Università di Udine.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento