Aosta, Christiane Seganfreddo si è allontanata di sua volontà

123

E’ quanto ritengono gli inquirenti in relazione alla sparizione dell’insegnante aostana di 43 anni, madre di un bimbo di due, vista l’ultima volta il 2 gennaio scorso. La donna avrebbe vissuto una situazione di difficoltà psicologica seguita alla diagnosi di una patologia agli occhi, la miastenia oculare. Prima di sparire avrebbe effettuato col suo iPad diverse ricerche sulla malattia.