Padova, sbanda lungo corso Boston morta Giorgia Casson

88

La donna di 37 anni lascia il compagno e un bimbo di due anni. Giorgia Casson proveniva da sud, da Strada Battaglia, ed era arrivata a poche centinaia di metri dalla curva Boston. In un tratto rettilineo della tangenziale ha perso il controllo dell’auto, sbandando sulla destra e finendo contro gli alberi. L’utilitaria si è capovolta e lei è stata sbalzata fuori dall’abitacolo. Ha riportato lesioni multiple ed è morta sul colpo.

Due auto che sono passate subito dopo lo schianto sono rimaste danneggiate dai detriti schizzati in strada dall’auto finita nella scarpata.

Giorgia Casson, partita da Bertipaglia di Maserà, stava raggiungendo una farmacia di turno a Padova per comperare dei farmaci urgenti.