Napoli, si getta dalla finestra del Vecchio Pellegrini morto trentenne di Mirabella Eclano

L’uomo di 37 anni era assistito per lesioni e ferite multiple ad una mano e al polso. Era ritornato nella sala degenti dopo aver effettuato una radiografia quando all’improvviso si è lanciato dalla finestra. Uno dei ricoverati ha tentato di fermare il trentenne, trattenendolo nella stanza ma l’impeto dell’uomo è stato troppo violento e l’uomo è finito in strada dopo un volo di circa 7 metri. Il corpo del giovane ha sbattuto contro le alte ringhiere in ferro che circondano il nosocomio ed è stato ricoverato in rianimazione dopo un pronto soccorso d’emergenza durante il quale è stato sottoposto a numerose trasfusioni di sangue per l’ingente perdita ematica dopo la caduta. L’uomo non è deceduto poco dopo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, si getta dalla finestra del Vecchio Pellegrini morto trentenne di Mirabella Eclano Napoli, si getta dalla finestra del Vecchio Pellegrini morto trentenne di Mirabella Eclano ultima modifica: 2014-01-04T19:51:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento